Rilevatore di difetti
HydroFORM/RexoFORM

Corrosion_HydroFORM_08.psd

Sviluppando una soluzione Phased Array semiautomatica nel settore dell'ispezione della corrosione, Olympus non si è limitata a introdurre una nuova tecnologia ma ha aperto una finestra su un ampio panorama di nuove possibilità. Con le sonde Phased Array in grado di coprire ampie superfici e di essere guidata manualmente ad una velocità di sicurezza, si potrà abbandonare il sistema matriciale motorizzato inaffidabile e meno sicuro delle sonde UT di ridotte dimensioni. Questa soluzione consente agli operatori di aumentare la produttività e di raccogliere dati ad una risoluzione maggiore.

I sistemi HydroFORM e RexoFORM sono concepiti per offrire la migliore soluzione di ispezione per il rilevamento delle riduzioni di spessore delle pareti dovute a corrosione, abrasione ed erosione. Questa soluzione rileva inoltre difetti interni come cavità causate da idrogeno o laminazioni indotte dai processi manufatturieri. Essa è in grado di differenziare queste anomalie dalla riduzione di spessore delle pareti.

L'eccezionale e veloce dispositivo di regolazione offerto da entrambi gli scanner consente un impiego dell'insieme zoccolo-sonda su qualunque curvatura con diametro esterno maggiore di 101 mm.

Loading...
Sorry, this page is not available in your country
Let us know what you're looking for by filling out the form below.

Questo sito utilizza cookie per migliorare le performance, analizzare il traffico e misurare l’efficacia delle pubblicità. Se non modifichi le impostazioni internet, i cookie continueranno a essere usati in questo sito internet. Per maggiori informazioni sulle modalità d’uso dei cookie per questo sito internet e sulle modalità di restrizione dell’uso dei cookie, riferirsi alla nostra politica sui cookie.

OK